NEWS dalla SPOLETONORCIA (torna alle News)

26 Maggio 2017
QUAL È LA SITUAZIONE POST-TERREMOTO?

Gli eventi sismici dello scorso 24 agosto  hanno creato qualche dissesto sulla vecchia ferrovia che ha costretto Umbria Mobilità a chiudere solo i tratti interessati da tali dissesti. I danni maggiori si sono registrati a Balza Tagliata, tra Borgo Cerreto e Casale Volpetti, siamo circa intorno al km 36 (da Spoleto). Qui una grossa frana ha completamente ostruito l’ingresso della galleria Nortosce e saranno necessari ingenti lavori per ripristinare la sicurezza del tracciato. Questa parte di tracciato però non è inclusa nei tratti interessati dalla nostra manifestazione e pertanto non ne pregiudica lo svolgimento.

Per quello che riguarda i tratti interessati da La SpoletoNorcia… in MTB, rimane chiusa da quella data la galleria di Caprareccia (km 8,647). Ma come successe nella scorsa edizione tale tratto è facilmente bypassabile.
Dopo il sisma del 30 ottobre, la precauzione ha consigliato di chiudere l’intero tratto (da Spoleto a Norcia)  per procedere a delle verifiche sia strutturali ma anche di verifica della manutenzione. Nel corso dell’inverno si sono svolti dei sopralluoghi da parte di ingegneri incaricati dalla Regione e già prima della fine di maggio dovrebbero partire i lavori di ripristino della parte che ci interessa per la manifestazione. È interesse di tutti che la manifestazione si svolga regolarmente il prossimo 3 settembre e siamo in contratto diretto e continuo con Umbria Mobilità e Regione per rimanere aggiornati sullo stato dei lavori e concordare insieme le priorità sull’apertura del percorso. Testimonianza ne è la presenza dell’Assessore alle Infrastrutture della Regione Umbria alla conferenza stampa di presentazione de La SpoletoNorcia… in MTB 2017 tenutasi lo scorso 14 maggio alla Cantina Antonelli San Marco. Eventuali tratti che potrebbero essere non transitabili alla data della manifestazione saranno bypassati con strade alternative, ma non per questo meno affascinanti ed avvincenti.

L’assessore ha confermato il reperimento di 250.000€ immediati per dare il via ai lavori di cui sopra, oltre il milione annunciato dalla Presidente Marini nei giorni precedenti per i lavori fino a Borgo Cerreto:

http://www.umbria24.it/attualita/un-milione-ripristinare-primo-tratto-ex-ferrovia-spoleto-norcia

La notizia positiva è che per la prima volta si parla DI RECUPERO COMPLETO DELLA FERROVIA FINO A NORCIA.