NEWS dalla SPOLETONORCIA (torna alle News)

25 Marzo 2016
PERCORSI ALTERNATIVI

In seguito alle chiusure per lavori comunicate da Umbria Mobilità dal 4 al 30 aprile, proponiamo dei percorsi alternativi per ovviare alle difficoltà causate a tutti i cicloamatori:

1° percorso alternativo, grado difficoltà: facile (tutto asfalto)
news_25marzo2016

2° percorso alternativo: atleticamente più impegnativo, è adatto a bikers esperti e mediamente allenati.
news_25marzo2016_b

Ha però il grande pregio, rispetto al primo, di essere un vero e proprio percorso di MTB e di permettere di transitare ed ammirare i più bei monumenti di Spoleto, come la Rocca ed il Ponte delle Torri. Attraversato quest’ultimo inizia il tratto off-road, che in pratica non finisce più se si eccettuano 300 mt su asfalto sulla SP di Vallocchia, che si prende alla fine del giro dei condotti in località Palazze.

Da qui si procede in salita per un piccolo tratto per poi svoltare a sx su una carrareccia bianca che porta fino a Borgiano.

In questo tratto c’è da attraversare un guado e superare dislivelli e pendenze importanti (salitone di Borgiano). Una volta re-immessi sulla strada asfaltata si procede a destra e poi in discesa ed immediatamente dopo una “chicane” bisogna stare attenti ad un piccole sentiero che diparte sulla destra e che arriva di nuovo sulla ferrovia proprio in prossimità della galleria di valico che occorre prendere per raggiungere S. Anatolia.

Chi non se ne dovesse accorgere, poco male: si potrebbe raggiungere su asfalto la stazione di Caprareccia e poi riprendere da qui la ferrovia.

Di seguito la traccia scaricabile: http://www.gpsies.com/map.do?fileId=ktuatteanktwlrmp
Ovviamente la traccia è un anello che riporta al punto di partenza lungo la ferrovia (che nel mese di aprile sarà chiusa).
In tutti gli altri periodi dell’anno è un gradevolissimo giro di 18 km da fare in poco più di 1 ora.